Main Content

Chi Siamo

Cos'è la Cassa di Previdenza Integrativa per il Personale dell'Istituto Bancario San Paolo di Torino

La CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL’ISTITUTO BANCARIO SAN PAOLO DI TORINO deriva dalla trasformazione - stabilita dall’art. 3 della Legge 30 luglio 1990, n. 218, e dall’art. 5 del Decreto Legislativo 20 novembre 1990, n. 357 - della Cassa di Previdenza per il Personale dell’Istituto Bancario San Paolo di Torino, persona giuridica di diritto privato, istituita quale regime di base ai sensi dell’art. 15 della Legge 20 febbraio 1958, n. 55, e riconosciuta con Decreto del Presidente della Repubblica n. 1434 del 18 agosto 1962.

 

A seguito di tale trasformazione la Cassa ha assunto la natura di forma pensionistica integrativa del trattamento previdenziale di base erogato dall’assicurazione generale obbligatoria.

 

Come tale la Cassa è soggetta alla disciplina legislativa delle forme pensionistiche complementari (Decreto Legislativo 21 aprile 1993, n. 124, e successive modificazioni ed integrazioni, nonché Decreto Legislativo 5 dicembre 2005, n. 252) ed è iscritta al n. 1438 della Sezione Speciale I – Fondi pensione preesistenti con soggettività giuridica – dell’Albo istituito presso la COVIP, che è l’Autorità preposta per legge a vigilare sul settore. Scopo della Cassa di Previdenza è corrispondere - tramite INTESA SANPAOLO SPA - prestazioni previdenziali integrative dell’“AGO” in favore dei propri Iscritti e dei loro superstiti che ne abbiano diritto, ai fini dell’attuazione della garanzia di cui all’art. 4 del Decreto Legislativo 20 novembre 1990, n. 357.

 

Per ulteriori approfondimenti vedere: Statuto

  Visitatore n. :

CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA
PER IL PERSONALE DELL’ISTITUTO BANCARIO SAN PAOLO DI TORINO
P.zza San Carlo N. 156 - 10121 Torino
c.f. 80071270013
Tel: 011.5552065
Fax: 011.5552900


Iscrizione all'Albo tenuto dalla Covip n. 1438



Informazioni sulla Privacy | Termini di utilizzo del sito | Accessibilità del sito